Sistemi di blocco certificati ATEX

Sistemi di blocco certificati ATEX


Project Description

Sistemi compartimentali a doppia valvola Warex-TS • Atex I/II GD

•Resistenti a colpi di pressione e propagazione di fiamma derivante da esplosione fino a 14 bar
•Adatti per valori KSt fino a 1000 bar · m/s
•Adatti anche per gas
•Disponibili da DN 50 a DN500

I sistemi compartimentali WAREX-TS sono stati sviluppati a seguito delle richieste di industrie che lavorano polveri con granulometria <0,5mm e nelle quali si possono creare miscele
con aria che risultano potenzialmente esplosive al raggiungimento di una certa concentrazione.
Nella classificazione delle aree devono essere valutati diversi fattori, tra cui anche le caratteristiche delle polveri come temperatura di infiammabilità, energia di innesco, pressione di esplosione e la classe di appartenenza dipendente dalla velocità di incremento della pressione (valore KSt) in bar · m/s. .
• St 1 > 0 fino a 200 bar · m/s.
• St 2 > 200 fino a 300 bar · m/s.
• St 3 > 300 bar · m/s.
I sistemi WAREX-TS sono composti da due valvole a farfalla a loro volta certificate per le condizioni di impiego, da un contenitore intermedio e da un sistema di comando pneumatico, a sua
volta certificato, che garantisce sempre la chiusura di una valvola.
Sono disponibili due i sistemi WAREX-TS certificati come sistema di sicurezza:

103-GS
certificato BVS 04 ATEX H004 X
•dimensioni da DN 50 a DN500
•per miscele aria/gas con comportamento di esplosione non più reattivo di quello di gas propano
•per miscele aria/polvere organiche St1 e St2
•per miscele con polveri metalliche St3 con comportamento di esplosione non più reattivo di quello causato da polveri di alluminio con valori KSt < 500 bar · m/s.
•adatto per colpi di pressione fino a 10bar

103-GS-St3
certificato BVS 07 ATEX H065 X
•dimensioni da DN50 a DN200, per miscele con polveri metalliche classificate St3 con comportamento di esplosione non più reattivo di quello causato da polveri di alluminio con valori
KSt1000 bar · m/s.
•resistente a colpi di pressione fino a 14 bar e a temperature di 150°C derivanti da esplosione

Download Attachments